Incisioni Acquatinta e Ceramolle - GM Official Web Store

Galleria Magenta
Official Web Store
La nostra selezione
Logout
ARTE & DESIGN
ARTE & DESIGN
Official Web Store
ARTE & DESIGN
ARTE & DESIGN
Logo Galleria Magenta
GM Official Web Store
Vai ai contenuti
L'acquatinta è una tecnica di incisione indiretta su metallo (rame o zinco) che consiste nell'arricchire una matrice (stampa) di toni chiaroscuri. È complementare dell'acquaforte.
Si cosparge la lastra di polvere di bitume oppure di colofonia, si scalda leggermente in modo che aderisca per fusione facendo in modo che al momento dell'acidatura vengano corrosi solamente gli spazi tra i granellini di polvere producendo una superficie ruvida (tipo granito) che tratterrà l'inchiostro a seconda del tipo di morsura che è stata fatta. Ottenuta la granitura si disegnerà in negativo. Le parti che si vogliono bianche vanno ricoperte di vernice. Con l'acquatinta è possibile fare, anche in una stessa matrice, graniture differenti usando polveri di diversa grossezza e con ripetute morsure. Le prove a stampa (e la tiratura definitiva) ottenute durante queste lavorazioni sono definite stati.

L'incisione a ceramolle dà risultati simili ad un disegno a matita stampato al torchio. La ceramolle o vernice molle, è una tecnica indiretta nella quale la matrice viene preparata con un leggero strato di vernice a base di cera e sego, per cui non indurisce e sulla quale viene adagiato (e fissato sul retro) un sottile foglio di carta leggermente ruvida, sulla quale l’incisore disegna con matite di diversa gradazione e di durezza. La pressione della matita determina l’adesione della cera sottostante al foglio per cui, sollevando quest'ultimo, lascerà scoperto il metallo nelle parti disegnate. Si procederà quindi all’acidatura come per l’acquaforte, non prima di aver ritoccato o ricoperto eventuali difetti. Ultimata la morsura, la lastra viene ripulita per procedere con l'inchiostrazione e la stampa. I caratteri grafici saranno quelli del disegno a matita su carta. A questo si e aggiunto, in tempi recenti, l’uso di impronte a pressione (direttamente sulla cera) e di textures di materiali vari.
2944
"IL CANTO DEL GALLO"
Autore: MIGNECO GIUSEPPE
Incisione all' Acquatinta, numerata e firmata dall'autore.
Tiratura: 100 esemplari (+ XXV + alcune prove d'Artista).
Esemplare: 29/100
Misura foglio: mm. 700 x 850 h.
Disponibilità immediata
1300.00 €
Aggiungi
2992
"RUSINO, 2000"
Autore: ZAMBRELLI MARCO
Incisione all' Acquatinta e Ceramolle, numerata e firmata dall'autore.
Tiratura: 125 esemplari (+ XXV + alcune prove d'Artista).
Esemplare: XII/XXV
Misura foglio: mm. 500 x 350 h.
Disponibilità immediata
310.00 €
Aggiungi
5044
"GIAGGIOLO"
Autore: NOCENTINI ALESSANDRO
Incisione all' Acquatinta e Ceramolle acquarellata a mano.
Tiratura: Esemplare Unico
Misura foglio: mm. 350 x 1000 h.
Disponibilità immediata
700.00 €
Aggiungi
New!
5062
"ROSA"
Autore: NOCENTINI ALESSANDRO
Incisione all' Acquatinta e Ceramolle acquarellata a mano.
Tiratura: Esemplare Unico
Misura foglio: mm. 350 x 1000 h.
Disponibilità immediata
700.00 €
Aggiungi
New!
Società

Garanzie
© 2020 Galleria Magenta Srl - P.IVA: 10862480158 - All rights reserved
Follow GM
Torna ai contenuti